Canicattini

Canicattini Bagni sorge sulle estreme propaggini dei monti Iblei a 362 m. s.l.m. Il suolo, collinoso dalla parte di mezzogiorno, scende dolcemente verso tramontana fino alla cava di Alfano dove un ponte di pietra, costruito nel 1796, congiunge il territorio di Canicattini all’ex feudo S. Alfano.

UN PONTE FRA PASSATO E FUTURO

 

Canicattini, paese fortemente artigianale fino agli anni ‘70 del ‘900, ha visto un lento affievolirsi di questa attività a partire dagli anni ‘20, a causa delle numerose migrazioni, ed in seguito negli anni ‘60 con l’industrializzazione forzata e la meccanicizzazione dei processi produttivi, il fenomeno migratorio ha avuto ripercussioni nella società e nella vita economica del comune di Canicattini Bagni.